Hydrotreater del cherosene

 
Misurazione della temperatura

 

 

L'unità di hydrotreater del cherosene è un'unità del processo chimico catalitico utilizzata per eliminare lo zolfo (S) dal cherosene. Lo scopo dell'eliminazione dello zolfo è di ridurre le emissioni di diossido di zolfo (SO2) prodotte dall'utilizzo di questi combustibili nelle vetture, negli aerei, nei treni, nelle navi, nelle centrali a gas o a olio, nei forni residenziali o industriali e nelle altre forme di combustione

 

Al fine di ottenere il massimo rendimento del processo è necessario garantire un controllo preciso della pressione e della temperatura. I segnali di uscita del trasmettitore della pressione e di quello della temperatura devono essere resi disponibili per due sistemi di controllo.

 

I trasmettitori della pressione e della temperatura sono entrambi collegati a un ripetitore a canale doppio HART PR 9106B. Gli ingressi del ripetitore 9106B sono cablati in modo da garantire la disponibilità di due uscite attive/passive indipendenti per ciascun dispositivo, mantenendo i requisiti SIL 2.

 

 

Applicazione:

 

 

> Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci.

 

Hai trovato utili queste informazioni?

 

Dai una valutazione