Settore marino

 
Controllo delle ostili condizioni estreme del mare.

 

Superare le sfide estreme
Il settore marittimo deve far fronte a molti fattori estremi, dalle temperature artiche e tropicali, alle condizioni atmosferiche miti e rigide fino alla congestione del traffico marino e alle vaste distanze in mare aperto, oltre alle navi per il semplice trasporto di passeggeri fino a quelle per prodotti petrolchimici a rischio di esplosione. Oggigiorno, questo settore deve confrontarsi con tali condizioni estreme e rispondere al contempo a controlli di sicurezza più rigorosi e alle sempre più numerose normative ambientali.

Affidabilità in qualsiasi condizione
I nostri prodotti sono utilizzati in impianti di raffreddamento dei motori marini, cuscinetti delle eliche, sistemi per i gas di scarico del motore e per la circolazione dell'aria, motori LNG/a doppia e tripla alimentazione, motori ad olio combustibile, turbine a gas, sistemi di controllo e altro ancora. Tutti i dispositivi sono progettati per garantire installazione facile e a costo ridotto (senza la necessità di fermi operativi), facile modifica della configurazione, lunga durata e affidabilità, anche in condizioni ostili in mare aperto. Tutti i prodotti sono testati individualmente e certificati prima di lasciare la fabbrica. Sono inoltre coperti da una garanzia di cinque anni con assistenza globale.

Salpare in sicurezza
Oltre alle approvazioni SIL - IEC 61511, è possibile navigare in tutta tranquillità con i prodotti certificati IECEx e ATEX per atmosfere con gas e polveri, certificati CSA, FM, GOST e UL con conformità agli standard Det Norske Veritas (DNV) e/o Germanischer Lloyd (GL) per l'estrazione in mare.

Per ulteriori informazioni sui vantaggi che siamo in grado di offrire nel vostro settore, contattateci.

 

 

 

 

Esempi - dispositivi per applicazioni marittime


  • Per isolamento I.S. e monitoraggio diretto della pressione di esercizio nella compressione dell'LNG insieme ad un sensore di pressione - 9113B.
  • Segnalazione diretta della pressione dell'olio con allarmi e ri-trasmissione al PLC - 5714B.
  • Sistemi radar di livello del serbatoio (HART), potenza/ripetitore/isolatore per la trasmissione del segnale lungo - 9106B.

 

Quelli riportati sopra sono solo esempi. Se vi occorre assistenza nella selezione del dispositivo più adatto, contattateci.

  


 

Opinione del cliente:

 

"Abbiamo utilizzato con successo i relè di PR electronics come barriere Ex in numerose navi cisterna per progetti nella regione artica per la grande flessibilità di cui sono caratterizzati, che ci ha permesso di modificare la configurazione quando necessario, durante la navigazione in aree dove è difficile ricevere assistenza".

 

- Jesper Hansen, Project Manager El & Automation, Wilhelmsen Technical Solutions A/S, Danimarca