Filtro multistrato

 
Isolamento / conversione

 

 

Il filtro multistrato è utilizzato per ridurre il livello di solidi sospesi (torbidità) nell'acqua di alimentazione in ingresso.

 

A differenza dei tradizionali filtri a sabbia, i filtri multistrato per l'acqua sono composti da tre mezzi di filtraggio ordinati per porosità decrescente. Grazie alla struttura multistrato, questi filtri sono in grado di catturare una quantità molto maggiore di particelle rispetto ai tradizionali filtri a sabbia, prima che sia necessario effettuare il contro lavaggio. Il processo di filtraggio multistrato produce inoltre acqua filtrata di alta qualità con una portata molto più veloce rispetto ai tradizionali filtri a sabbia. A causa della perdita di carico, un aspetto molto importante del sistema di filtraggio multistrato è la misurazione della pressione.

 

Quando l'acqua fluisce attraverso i diversi strati, i solidi vengono catturati con un aumento della pressione di carico e una riduzione della portata. A lungo andare, la portata si riduce fino a rendere necessaria la pulizia del filtro.

Per misurare il punto in cui è necessario avviare il contro lavaggio viene utilizzato un trasmettitore di pressione differenziale.

 

Il trasmettitore di pressione differenziale (DP) è alimentato, isolato e misurato dal convertitore universale 9116A. Il convertitore 9116A è in grado di rilevare eventuali errori sul segnale di ingresso da 4-20mA, di impostare un'uscita con contatto a relè e di convertire un trasmettitore DP attivo in un segnale in uscita passivo da 4-20mA.

                                                             

 

Applicazione:

 

 


 

Scopri come i dispositivi PR possono essere impiegati in un impianto di trattamento delle acque reflue 

 


Per ulteriori informazioni, non esitare a contattarci.

 

Hai trovato utili queste informazioni?

 

Dai una valutazione